Webidoo
Insight Lab

Insight Lab è l’unità di ricerca interna di Webidoo che approfondisce i fattori abilitanti per la digitalizzazione delle piccole e medie aziende. 

Lo fa attraverso report periodici che sfruttano i dati per ricavare spunti utili alla crescita delle imprese e dei mercati in cui operano. 

/Why Insight Lab

Perché nasce
Webidoo Insight Lab

Webidoo Insight Lab nasce per studiare e analizzare lo stato della digitalizzazione nelle PMI italiane ed europee, individuare o trend emergenti e trarre insight utili a guidare la crescita delle PMI.

A partire da queste analisi, propone soluzioni innovative per lo sviluppo dell’intero sistema economico, a partire dalle opportunità di crescita delle singole aziende che ne fanno parte, in un’ottica data-driven concreta e lungimirante.

La nostra missione

In un’era digitale in rapida evoluzione, l’accesso a dati strutturati diventa un fattore cruciale per le aziende che aspirano a navigare con successo nel mercato.

Webidoo Insight Lab nasce con l’obiettivo di illuminare le esigenze specifiche delle PMI, offrendo soluzioni strategiche data-driven per facilitare la loro crescita.

La nostra visione

Riteniamo che per avere un quadro completo delle tendenze che influenzano il successo aziendale, sia essenziale guardare oltre i confini nazionali.

Webidoo Insight Lab si impegna a esplorare e analizzare i dati relativi alla digitalizzazione delle imprese in tutta l’Unione Europea.

Il nostro modo di operare

L’approccio di webidoo insight lab si articola in tre fasi fondamentali:

Ricerca

Ci immergiamo nel mondo digitale per raccogliere dati rilevanti e tendenze emergenti.

Analisi

Utilizziamo approfondimenti analitici per interpretare i dati ed estrapolare informazioni cruciali.

Azione

Sviluppiamo strategie su misura basate su dati concreti per guidare le PMI verso il successo.

Il progetto pone le sua fondamenta su un approccio data-driven che mira a generare un effetto volano sulla crescita dell’intero sistema economico, a partire dalle imprese che ne fanno parte. 

Questo è possibile attraverso l’analisi delle innovazioni più interessanti che si affacciano sul panorama tecnologico attuale e futuro.

Gli ultimi report

20 Dicembre 2023

Il ruolo dell’evoluzione digitale nella crescita delle imprese dell’UE

Resta aggiornato su Insight Lab

L’advertising online è diventato un ingrediente cruciale per la crescita delle piccole e medie imprese (PMI). Secondo l’ultimo studio europeo di Webidoo Insight Lab, l’Italia sta mostrando segnali di forte crescita in questo settore, benché rimanga ancora indietro rispetto alla media europea. Focalizzandoci sull’Italia, possiamo cogliere come l’advertising digitale sia essenziale per le PMI che cercano di espandersi e competere efficacemente.

L’Incremento dell’Advertising Online in Italia

Dal 2018 al 2022, secondo l’analisi e le stime di Insight Lab, l’investimento delle PMI italiane in advertising online è cresciuto dal 20,5% al 26,3%. Questa variazione del 28,3% mostra una crescita notevole rispetto agli anni precedenti. Sebbene questo incremento sia significativo, nel 2022, il 26,3% delle PMI italiane ha investito in advertising online. Il dato, pur rappresentando un miglioramento rispetto agli anni precedenti, pone l’Italia leggermente sotto la media dell’Unione Europea, che nel 2022 si attesta al 27,3%. Questo mette in luce sia i progressi compiuti dall’Italia nell’ambito dell’advertising digitale sia la necessità di intensificare gli sforzi per raggiungere o superare la media europea.

Importanza e Impatto dell’Advertising Digitale

L’investimento in advertising online è più di una semplice spesa; è un investimento nella visibilità e nell’identità di marca. Con la capacità di raggiungere un pubblico vasto e segmentato, l’advertising online offre opportunità senza precedenti di targeting e personalizzazione. Per le PMI, significa non solo una maggiore esposizione, ma anche la possibilità di stabilire una connessione più profonda con i propri clienti.

La Digitalizzazione Come Leva di Crescita

La digitalizzazione apre nuovi orizzonti commerciali e di marketing. Le PMI che sfruttano al meglio le opportunità digitali, specialmente nell’ambito dell’advertising, possono aspettarsi una crescita significativa. Questo processo va oltre la semplice adozione di nuove tecnologie; richiede una mentalità aperta e orientata al futuro, capace di interpretare e utilizzare le tendenze del mercato per innovare.

Costruire Strategie di Advertising Efficaci

Per trarre il massimo vantaggio dall’advertising online, le PMI devono sviluppare strategie mirate e basate sui dati. È fondamentale comprendere il target di mercato, personalizzare i messaggi e utilizzare gli analytics per monitorare e ottimizzare le campagne. In questo contesto, la creatività e la strategia hanno un ruolo chiave, anche più del budget stesso.

Verso un Futuro Digitale

L’Italia sta facendo passi importanti nel mondo dell’advertising online, ma per raggiungere e superare la media europea è necessario un impegno continuo e mirato. Le PMI italiane devono abbracciare pienamente il potenziale dell’advertising digitale per prosperare nel mercato globale.

Il report completo “SME Digital Growth IndeX 2023 – The Role of Digital Evolution in European Business Growth” è una fonte di informazioni e insight preziosi per le PMI che aspirano a crescere in questo ambiente dinamico. Vi invitiamo a esplorare il report completo per approfondire ulteriormente queste tematiche.

Febbraio 2024

L’ascesa dell’e-commerce rappresenta una svolta significativa per le PMI, configurandosi come un pilastro fondamentale per la loro crescita e adattamento al mercato digitale. Il recente studio di Webidoo Insight Lab illumina la progressione dell’e-commerce in Italia, mostrando come le aziende italiane stiano abbracciando con entusiasmo questa opportunità, pur affrontando la sfida di raggiungere la media europea.

Crescita dell’E-commerce in Italia

Tra il 2018 e il 2022, l’incidenza delle vendite e-commerce tra le PMI italiane è salita dal 13,8% al 17,7%, secondo l’analisi di Insight Lab. Questo incremento, seppur rivelatore di una crescita sostanziale, posiziona l’Italia appena al di sotto della media dell’Unione Europea, che nel 2022 si attestava al 22,2%. Questo contrasto non solo evidenzia i passi avanti fatti dall’Italia nel settore dell’e-commerce, ma sottolinea anche l’importanza di un maggiore impegno per colmare il divario con gli altri paesi europei.

L’Impatto dell’E-commerce sulle PMI

Adottare l’e-commerce non è solo una strategia per incrementare le vendite; è un cambiamento paradigmatico che apre le porte a nuovi mercati, migliora l’efficienza operativa e rafforza il legame con i consumatori. La capacità di vendere online offre alle PMI un’opportunità senza precedenti di espansione, permettendo loro di superare i confini geografici e di interagire con una base di clienti più ampia e diversificata.

Digitalizzazione: un percorso obbligato per le PMI

La transizione verso l’e-commerce richiede più di una semplice presenza online; necessita di una strategia digitale complessiva che includa marketing digitale, ottimizzazione dei processi e un’esperienza cliente impeccabile. Le PMI che riescono a navigare con successo in queste acque possono aspettarsi non solo una crescita delle vendite, ma anche un miglioramento significativo nella loro posizione competitiva sul mercato.

Sviluppare strategie di E-commerce efficaci

Per massimizzare i benefici dell’e-commerce, le PMI devono adottare approcci mirati e basati sui dati. Questo include la comprensione delle esigenze e dei desideri dei clienti, l’ottimizzazione dell’esperienza utente sul proprio sito web e l’utilizzo di analytics avanzati per guidare le decisioni di business. Una strategia di e-commerce ben pianificata è cruciale per trasformare le sfide digitali in opportunità di crescita.

Verso un futuro digitale

Nonostante l’Italia stia facendo progressi significativi nell’adozione dell’e-commerce, il cammino per raggiungere e superare la media europea è ancora lungo. È fondamentale che le PMI italiane intensifichino i loro sforzi, abbracciando appieno le potenzialità offerte dall’e-commerce per assicurarsi un posto di rilievo nel mercato globale.

Il report completo “SME Digital Growth IndeX 2023 – The Role of Digital Evolution in European Business Growth” offre un’analisi approfondita e altri dati preziosi sull’e-commerce e sulla digitalizzazione delle PMI. Invitiamo alla lettura del report integrale per esplorare ulteriormente come l’e-commerce sta plasmando il futuro delle imprese in Italia e in Europa.

Dicembre 2023

Con un primo studio sul ruolo dell’evoluzione digitale nella crescita delle PMI dell’UE, presentato con orgoglio al Parlamento Europeo, nasce l’unità di ricerca Webidoo Insight Lab

In un panorama digitale sempre più articolato e complesso, avere accesso a dati strutturati può essere cruciale per il destino delle imprese che vogliono navigare il mercato. 

E proprio in questa consapevolezza affonda le sue radici Webidoo Insight Lab, con lo scopo di fare luce sulle esigenze specifiche delle piccole e medie imprese e proporre soluzioni strategiche per la loro crescita attraverso un approccio data-driven.

Per avere una visione completa sui trend che impattano realmente sul successo delle imprese crediamo sia necessario uscire dai confini nazionali. Per questo, abbiamo deciso di allargare gli orizzonti e analizzare i dati relativi alla digitalizzazione delle imprese di tutta l’Unione Europea.

È un progetto ambizioso, che vede come suo primo risultato il Digital Growth Index (SME – DIGIX) 2023, un nuovo indice che esplora diversi aspetti della digitalizzazione delle imprese e che impatta direttamente sull’evoluzione delle aziende.

SME Digital Growth Index (SME – DIGIX): un nuovo indicatore 

“Il nostro primo report SME Digital Growth IndeX 2023 mette in luce il ruolo dell’evoluzione digitale nella crescita delle imprese dell’Unione Europea, attraverso un’analisi dettagliata sullo stato della digitalizzazione delle PMI dell’UE”, dichiara Giovanni Farese, General Manager di Webidoo SpA. 

“La nostra ricerca mira ad evidenziare il nesso tra livello di digitalizzazione e crescita delle piccole e medie imprese dell’UE attraverso un indicatore innovativo, lo SME – DIGIX, che colma un vuoto importante in letteratura.”

Gli indicatori a disposizione fino ad oggi, infatti, come il DESI per esempio, non prendevano completamente in considerazione le esigenze specifiche delle piccole e medie imprese. E questo impediva di catturare realmente gli elementi più strategici per la crescita economica delle aziende dell’UE. 

Lo SME – DIGIX elaborato da Webidoo Insight Lab è un nuovo strumento progettato per quantificare, ordinare e interpretare la presenza digitale e l’adozione tecnologica da parte delle PMI

Lo scopo? Adottare un approccio analitico per aiutare le imprese a rimanere competitive in un mercato globale interconnesso. 

Le variabili chiave su cui si basa lo SME – DIGIX sono cinque e abbracciano tutte le sfaccettature della digitalizzazione aziendale: presenza digitale, commercio digitale, infrastruttura tecnologica, ricerca e innovazione, competenze digitali.

La posizione dell’Italia nella digitalizzazione delle PMI

Da questa prima ricerca emerge che l’Italia a livello di digitalizzazione si posiziona al 19° posto su 27 paesi dell’Unione Europea. Questo dato rappresenta un punto di partenza per un dialogo costruttivo sulle opportunità di crescita e sulle aree di miglioramento per le PMI italiane nel contesto digitale europeo. 

Sempre nel report, possiamo notare che l’Italia si distingue per un forte utilizzo dei servizi cloud, ma presenta ancora margini di miglioramento in termini di presenza digitale, commercio digitale, ricerca e innovazione, e competenze digitali.

Per concludere, le PMI italiane hanno ancora un ampio spazio per crescere in termini di digitalizzazione. E noi siamo qui per accompagnarle in questo percorso.

Il report completo, “SME Digital Growth Index 2023 – The Role of Digital Evolution in European Business Growth,” offre un’analisi approfondita e dettagliata in merito. Puoi scaricarlo gratuitamente qui.

Novembre 2023

/Parlano di noi

Risorse scaricabili

Report 2023

7.4 MB

Analisi DESI

1.6 MB

European commisions

3.2 MB

Siti del Gruppo

Insieme alle PMI nella trasformazione digitale

I contenuti al centro del business

Il franchising dell’innovazione

L’ascesa del gaming

Un concentrato di digital marketing

Stay In Touch

Be the first to know about new arrivals and promotions